Riassunto
Screenshot
Video

Regno del Tuono

Incontri

  • Concilio degli Anziani – La storia delle tribù dei Troll (i Drakkari, i Farraki, gli Amani e i Gurubashi) è stracolma di millenni di tradimenti e conflitti, ma la promessa degli Zandalari di ricostruire un unico e inarrestabile impero ha infine riunito i capi di queste fazioni.
  • Qon il Tenace – Le leggende narrano della brutalità di Qon e dei suoi campioni Quilen. L'impavido comandante dei Mogu venne soprannominato "Qon il Tenace" dal Re del Tuono in persona per la sua implacabile determinazione a ottenere sempre la vittoria, a qualsiasi costo.
  • Durumu il Dimenticato – Lei Shen ordinò ai suoi occultisti di creare un'aberrazione capace di guardare nel cuore dei suoi sudditi alla ricerca del tradimento. Da questo decreto ebbe origine Durumu. Questa scaltra entità obbediva ciecamente agli ordini del suo maestro, e dopo la morte del Re del Tuono scomparve nei meandri della cittadella. Solo recentemente Durumu è riapparso, dimenticato ormai da tempo dagli stessi Mogu.
  • Horridon – Gli Zandalari hanno portato potenti creature con loro sull'Isola del Tuono per poterle utilizzare come macchine da guerra. Guidati dal Dio della Guerra Jalak, i Dinomanti del Guardiano delle Bestie Zandalari sfruttano antichi rituali magici per rendere quelle magnifiche bestie ancora più forti e per ottenere da loro la più completa obbedienza. Conosciuta da tutti come la leggendaria cavalcatura di Jalak stesso, Horridon possiede corna in grado di sbriciolare mura di pietra come fossero fatte di creta.
  • Primordius – Nelle viscere dell'isola fortificata di Lei Shen, i Plasmacarne Mogu crearono i Saurok manipolando una sostanza magica dalle origini sconosciute. Quando la cittadella fu abbandonata, alcuni dei loro esperimenti furono lasciati a marcire nelle oscure pozze per troppo tempo...
  • Megaera – Anche il più coraggioso dei Mogu trema al pensiero degli oscuri esperimenti eseguiti per ordine del Re del Tuono. Tempo addietro, una giovane serpe delle nubi venne trasformata in un'idra a più teste per poi essere abbandonata negli abissi della fortezza di Lei Shen. La corrotta creatura si nasconde ancora nelle Profondità Dimenticate, attendendo l'occasione per condividere con gli altri l'agonia che l'affligge.
  • Animus Oscuro – Durante il suo regno, Lei Shen si ingegnò nella creazione di un servitore meccanico capace di difendere senza paura la sua cittadella. Quando il suo primo tentativo si rivelò un fallimento, il Re del Tuono fu pervaso dalla rabbia. Trasferì le sue emozioni negative nella sua successiva e più riuscita creazione: l'Animus Oscuro. Ancor oggi, il costrutto resta fedele agli ordini ricevuti, animato dalla stessa misteriosa sostanza alla base di tutti gli esperimenti di plasmazione dei Mogu.
  • Tortos – Nel corso dei millenni, una piccola frazione della magia di plasmazione dei Mogu è penetrata nelle caverne sotto la Cittadella del Re del Tuono. Le oscure energie hanno distorto una delle testuggini draconiche native del luogo, facendola fondere con le formazioni cristalline presenti sulle pareti. Noto come Tortos, questo amalgama di carne e pietra si è nutrito dei ricchi depositi minerari delle caverne e ha ormai raggiunto dimensioni colossali.
  • Jin'rokh il Demolitore – Quando il Re del Tuono fu risvegliato, ricompensò i più leali e ambiziosi tra i Troll Zandalari con un potere oltre ogni loro immaginazione. Il berserker Jin'rokh fu uno dei primi a ricevere la benedizione, e benché il dono di Lei Shen quasi distrusse il suo corpo, il Troll è ora capace di richiamare in battaglia la furia stessa della tempesta.
  • Ji-Kun – I Plasmacarne Mogu scartarono le loro creazioni fallite in un pozzo abissale sotto la roccaforte di Lei Shen. L'odore di decomposizione attirò numerosi saprofagi nella fossa, incluso il grande Ji-Kun. Spietato e astuto, il mostruoso uccello ha divorato i suoi rivali uno a uno, fino a diventare l'unico dominatore delle oscure gallerie.
  • Consorti Gemelle – Le Consorti Gemelle sono di sicuro il tesoro più caro al Re del Tuono. Si dice che siano le uniche Mogu femmine esistenti e che Lei Shen desideri averle sempre nelle vicinanze. Il fatto che siano anche temibili combattenti rende la loro compagnia ancor più apprezzabile.
  • Ra-Den – La vita di Lei Shen cambiò per sempre quando scoprì un'oscura sala sotto a quelle che ora sono note come le Segrete Mogu'shan. La leggenda narra che incontrò un antico guardiano dei Titani a guardia di un miracoloso dispositivo noto come Generatore di Nalak'sha. Nessuno sa cosa avvenne tra i due esseri, ma Lei Shen emerse con il potere necessario a forgiare un impero. Il fato del guardiano e la sua attuale dimora rimangono tuttora un mistero.
  • Lei Shen – Tiranno, Dittatore, Conquistatore, Imperatore. Il Re del Tuono si guadagnò questi titoli infliggendo il più totale sconforto a tutte le razze di Pandaria. Risorto in un mondo in cui la sua gente non è più al comando, Lei Shen desidera solo terminare questa farsa e stritolare nuovamente l'intero continente nella sua morsa di ferro.

Musica

Musica d'introduzione


Guide

Informazioni relative