Riassunto
Screenshot
Video

Requie dei Re

Incontri

  • Serpente Dorato – Requie dei Re è già stata sotto attacco in passato. Dopo che un folle Troll tentò di evocare Hakkar lo Scortica Anime su quest'isola diversi millenni or sono, i preti di Zandalar crearono un potente costrutto a difesa di questa tomba. Da allora, il Serpente Dorato si è occupato degli intrusi, giudicando chi fosse meritevole o meno di entrare nelle sacre sale.
  • Concilio delle Tribù – Molto tempo fa non esisteva un singolo imperatore in grado di governare Zandalar. Dopo un periodo di guerra civile, i capi di tre diverse famiglie formarono una coalizione e si impegnarono a governare l'impero assieme. Sebbene non si trovassero sempre d'accordo, riuscirono a portare la pace a Zandalar. Per un breve tempo.
  • Mchimba l'Imbalsamatore – Tempo addietro, esisteva una casta di Zandalari il cui scopo era preservare e difendere i resti dei precedenti sovrani. Quando una terribile piaga di sangue corrotto squarciò l'impero, però, per i mortali divenne troppo rischioso occuparsi dei morti. Fu allora che vennero evocati dei golem per svolgere il macabro lavoro di preservazione e sepoltura.
  • Dazar, il Primo Re – Dazar. Fondatore nonché primo re di Zandalar, che portò in esodo la sua gente lontano dal fango delle paludi per costruire una città d'oro. Primo addomesticatore di raptor. Guerriero imbattuto. Padre di un regno. Il suo eterno riposo è stato interrotto dalla magia oscura di Zul e non sarà facile farlo tornare a riposare nuovamente in pace.

Guide

Informazioni relative

Contribuisci