Riassunto
Screenshot
Video

Castello di Nathria

Incontri

  • Alagrigia – Incaricata di sorvegliare la grande sala d'entrata del Castello di Nathria, la cieca Alagrigia scova le sue vittime tramite suoni strazianti che risuonano tra le mura della sala. L'ultimo suono che gli intrusi del Gran Percorso sentono è l'urlo del mostro mentre cala sulla sua preda.
  • Altimor il Predatore – Sire Denathrius raramente si reca a caccia di persona, ma Altimor fa in modo che il suo padrone abbia sempre le migliori bestie a disposizione tra cui scegliere. Squartarovina, Bargast e Hecutis sono stati addestrati più a lungo di qualsiasi altra bestia mai esistita e sono pronti a far assaggiare l'ira del Predatore a chiunque incontrino nel suo dominio.
  • La salvezza del Re del Sole – All'interno dei sinistri confini del Castello di Nathria, le anime vengono torturate non per riscattare i loro peccati, ma per amplificarli. L'orgoglioso Principe Kael'thas è stato caricato con i peccati di tutti gli altri, e il suo dolore e il suo odio sono stati canalizzati in modo da renderlo una potente arma. La sua anima ora è in pericolo più che mai e dev'essere salvata, così che il suo potere non possa essere scatenato contro le Terretetre.
  • Ingegnere Xy'mox – Non tutti i membri del Castello di Nathria sono fedeli a Sire Denathrius. Alcuni hanno semplicemente visto un'opportunità da sfruttare a proprio beneficio. L'Ingegnere Xy'mox ha lavorato con Denathrius, ma è preoccupato soprattutto di avere la meglio alla fine dell'accordo, che potrebbe portare alla fine degli invasori di Nathria.
  • Distruttore Famelico – I divoratori consumano l'Animum ovunque riescano a trovarne. Con la siccità che sta affliggendo le Terretetre, non è una sorpresa che il più grande e pericoloso dei divoratori sia stato attirato dalla scorta più abbondante di Animum che si trova nelle profondità del Castello di Nathria.
  • Dama Inerva Venascura – L'Animum alimenta le Terretetre, e Dama Inerva Venascura cerca di rivelarne tutti i misteri. Sotto la guida di Denathrius, ha scoperto degli infidi segreti da usare contro i suoi nemici. Prosciugherà l'Animum da ogni invasore di Nathria e lo userà per plasmare un nuovo futuro.
  • Il Concilio del Sangue – Il Concilio del Sangue presiede le corti di Revendreth. Il Castellano Niklaus è un severo comandante militare dotato di una volontà incrollabile e un'armatura impenetrabile. Ser Stavros è un bellimbusto vanitoso che dirige i balli della corte, ma è anche letale con le sue lame. La Baronessa Frieda tesse potenti incantesimi d'Animum e ha pieno potere sul personale di camerieri Dragatori, nonché il rispetto dell'intera corte.
  • Picchiapoltiglia – Picchiapoltiglia è nato tra le fondamenta fangose sotto il Castello di Nathria e ora vaga per le sale in attesa di ordini da Sire Denathrius. I suoi fragorosi passi risuonano il tutto il castello, annunciando il suo arrivo a grande distanza.
  • Generali della Legione di Pietra – Gli antichi generali Litogeni, Kaal e Grashaal, hanno perseguitato la ribellione del Principe Renathal a ogni passo. Un tempo erano apprendista e mentore del Generale Draven, ora hanno scatenato la propria forza, strategia ed esercito contro di lui, e contro chiunque osi sfidare il volere del Sire.
  • Sire Denathrius – Per innumerevoli secoli, Sire Denathrius è rimasto tra gli Eterni che governano i regni della Morte, ma nel momento più buio delle Terretetre, ha tradito il suo sacro dovere. Difeso dai suoi più servili lealisti e con al suo fianco Remornia, la spada assetata di sangue, Denathrius si farà breccia tra chiunque si erga sulla sua strada e getterà i resti dei suoi oppositori tra gli inesorabili terrori della Fauce.

Informazioni relative

Contribuisci